giovedì 16 febbraio 2012

Elgon Catwalk



Oggi vi portiamo nel backstage di un'importante sfilata di un'azienda per la quale io e la mia amica Federica Ceracchi abbiamo l'onore di sfilare nella splendida città di Dante, Firenze.
Nel backstage tutto e andato per il meglio, si e creata una forte complicità fra modelle e team Elgon, il tutto in un atmosfera di assoluta professionalità, garantita dagli stylist inglesi Sally & Jimmy.

Rosso fuoco, afro, frizè e stampe stile tatoo sui capelli, sono stati gli ingredienti per una ricetta atomica sulle nuove tendenze hair-style made in UK.




Comunque care lettrici il consiglio spassionato è quello di abbandonare tagli irregolari e semplici look, piuttosto azzardare su colori sgargianti, volumi estremi e tagli assolutamente pari.
Tornano i capelli lisci, ad una condizione però: che i capelli siano in perfette condizioni. Il capelli devono essere sani e lucidi. Il taglio inoltre deve essere molto curato. 
Una delle tendenze principali nella moda invernale è il look boho-chic, in cui spesso e volentieri le acconciature sono volutamente spettinate. Una novità per la stagione in arrivo sono le trecce grosse e spettinate, spesso allungate con extension per farle arrivare ben oltre il punto vita.







Ah dimenticavo! Con grande piacere viene rispolverato il look della frangia lunga. Dunque donne armatevi di nuovo di piastre, piastrine e tanta pazienza! Perchè domare la frangia e una battaglia, lo sappiamo tutte!



Elgon
Elgon e un'azienda che opera nel settore della cura e della bellezza dei capelli da circa 30 anni, collaborando con i parucchieri di tutta Italia. Questo marchio è uno dei leader in cosmotologia ecosolidale dove la buona natura e la buona chimica ne fanno gli elementi cardine. La distribuzione avviene in 70 paesi del mondo fra cui; Cina, Taiwan, Sud America, Russia, Australia e tutta l'Europa, con sede centrale a Milano.
Un ringraziamento speciale va alla dolcissima collega Federica Ceracchi che ha contribuito alla riuscita di questo articolo.




Dragan
 

1 commento: